Currently browsing tag

Prima guerra mondiale

gas

SCIENZIATI E GUERRA: UN LABORATORIO CHIMICO A BOLOGNA NEL 1918

di Maria Alessandra Risi –   Durante la Prima guerra mondiale il legame tra conflitto e scienza si fece sempre più stretto: la chimica divenne l’arma letale per eccellenza. A Bologna, il Laboratorio di Chimica Analitica dell’Ufficio Materiale Chimico di Guerra nacque per studiare gli agenti tossici provenienti dal fronte. …

locali-utilizzati-per-i-ricoveri-a-san-francisco

INFLUENZA SPAGNOLA: LA GRANDE PANDEMIA DEL 1918

di Renzo Paternoster –     Dal 1918, e per due anni, la terribile “influenza spagnola” devastò il mondo, senza risparmiare luoghi remoti come l’Alaska. La pandemia colpì soprattutto i più giovani, la generazione tra i 18 e i 29 anni di età, quella considerata più forte. Nonostante l’entità della …

drei_kaiser_bund

LA FINE DELLA MITTELEUROPA: LA STORIA SCAPPATA DI MANO

di Massimo Iacopi – Fino al 1916 la fine dell’Impero asburgico e di quello tedesco non era tra gli obiettivi di guerra dell’Intesa. Ma la posizione francese si fece progressivamente sempre più intransigente, mentre Benes e Masarik aumentavano le pressioni su Londra e Washington… Il periodo eccezionalmente corto che separa …

il-deposto-sultano-lascia-il-palazzo-per-andare-in-esilio-17-novembre-1922

LA SPARTIZIONE DELLE SPOGLIE OTTOMANE

di Massimo Iacopi – I conflitti attuali in Medio Oriente hanno avuto origine quando Britannici e Francesi si sono spartiti i possedimenti arabi dell’Impero Ottomano. La rivoluzione nazionale e laica condotta da Mustafà Kemal in Turchia, la vittoria inattesa dei Wahabiti nella penisola arabica, l’importanza crescente del petrolio e la …

freikorpsberlinstahlhelmm18tuerkischeform

1918: FINITA LA GUERRA, A EST SI GIOCANO I TEMPI SUPPLEMENTARI

di Massimo Iacopi – Conclusa ufficialmente la Grande guerra, in Europa centrorientale la dissoluzione dei vecchi imperi scatena nuovi conflitti che faranno da incubatori alla Seconda Guerra Mondiale. ♦ Nella memoria collettiva occidentale la Grande Guerra è terminata nel novembre 1918 a seguito degli Armistizi di Villa Giusti (fra Italia …

Bombarde su un ponrone a Cavazucherina, 1917

LA LOGISTICA MILITARE SULLE VIE FLUVIALI NELLA GRANDE GUERRA

di Mario Veronesi – L’esercito italiano sfruttò abilmente i 1700 chilometri di reti navigabili, da Milano a Grado, per spostare materiali e uomini durante il conflitto con gli imperi centrali. ♦ Un aspetto poco noto della Prima guerra mondiale riguarda l’organizzazione di quel particolare settore della logistica che si attuava …

La corazzata Santo Stefano affonda dopo essere stata silurata dai Mas di Rizzo, 10 giugno 1918

PAOLO THAON DI REVEL E LA VITTORIA SUL MARE NEL 1915-1918

di Giuliano Da Frè –   La carriera dell’ammiraglio sabaudo fu segnata da un talento fatto di lucida visione strategica abbinata a grandi capacità tattiche e operative. Qualità esibite nella guerra di Libia e  perfezionate durante il primo conflitto mondiale. Nascita di un ammiraglio Anche se tradizionalmente, sin dal XV …