Currently browsing tag

Guerra fredda

Paolo VI e Tito

PAOLO VI: OSTPOLITIK E DIPLOMAZIA DEL DIALOGO

di Renzo Paternoster –     Tutelare i fedeli cattolici oltrecortina, nei paesi del cosiddetto socialismo reale: per papa Montini si trattò di una delicata operazione diplomatica, che imponeva compromessi e appeasement. Più o meno ciò che in Germania Ovest stava attuando il cancelliere Brandt con i tedeschi orientali.   …

Nagy durante il processso

IL PROCESSO E LA CONDANNA A MORTE DI IMRE NAGY

di Romano Pietrosanti – Nel giugno 1958 il leader della rivoluzione ungherese veniva impiccato nella prigione centrale di Budapest in Kozma utca 13. Romano Petrosanti ha ricostruito nella sua bella e minuziosa biografia di Nagy (“Imre Nagy, un ungherese comunista”, Le Monnier) le vicende del processo farsa a cui fu …

tito_stalin

GIUGNO 1948, QUANDO TITO DISSE NO A STALIN

di Ferruccio Gattuso – Nel giugno del 1948 il mondo assiste a un Big Bang politico: il partito comunista jugoslavo viene espulso dal Cominform. È la prima manifestazione di dissidenza nei confronti di Mosca. La prima crepa nel sistema di potere sovietico. Quando, il 28 giugno 1948, il Partito Comunista …

manifestazione-comunista-1947

CHI AVEVA PAURA DI JAN MASARYK?

di Alessandro Frigerio – Nel marzo 1948 la misteriosa morte del ministro degli esteri cecoslovacco gettò un’ombra sulla presa del potere comunista a Praga. Fu un intrigo ordito dai servizi segreti sovietici o una disgrazia dovuta a una crisi di sconforto? Ripercorriamo gli avvenimenti di quei giorni e la scia …

carta2-copia

REALPOLTIK, DALLA SASSONIA AGLI STATI UNITI CON FURORE

di Massimo Iacopi – A lungo disprezzata, la Realpolitk conosce oggi, almeno a parole, un recupero di favori in Occidente. Grazie a un recente lavoro dello storico britannico John Bew possiamo conoscere meglio la genesi di questa nozione e i motivi del suo ritorno in auge. Per lungo tempo la …

La Amethyst durante la seconda guerra mondiale

L’INCIDENTE DEL FIUME AZZURRO O LA BEFFA DELLA “AMETHYST”

di Mario Veronesi –   Nell’aprile del 1949 una fregata inglese fu coinvolta nelle ultime fasi della guerra civile cinese. Dopo una lunga e infruttuosa trattativa diplomatica, il suo comandante decise di giocare d’astuzia. La guerra civile che nell’ottobre del 1949 portò alla nascita della Repubblica Popolare e alla ritirata …