Mussolini e un giovane milite della Gnr

VITA DA BUROCRATE NELLA RSI

di Antonio M. Arrigoni – Laute indennità, premi di produzione, assegni famigliari, alloggi e ristoranti gratuiti. Fu attraverso una serie di privilegi, capaci di garantire un elevato tenore di vita, che la Repubblica sociale italiana agevolò il trasferimento al nord di impiegati, funzionari di alto livello e magistrati indispensabili al …

La battaglia di Lipsia, di V. Moshkov

1813: ITALIANI A LIPSIA

di Vincenzo Grienti – Alla disastrosa campagna di Lipsia partecipò anche una brigata italiana, che pagò con un pesante tributo di sangue l’ambizione napoleonica di tenere in piedi un sistema di alleanze europee ormai al capolinea. Quello di Lipsia dell’ottobre 1813 fu senza dubbio il più grande scontro tra eserciti …

Larrivo di Heinrich Barth a Timbuctu

ALLA CONQUISTA DEL SAHARA

di Massimo Iacopi – Se agli inizi del XIX secolo il Sahara interessa soprattutto alle tribù autoctone, tutto cambia a partire dal 1830, quando il deserto diventa la posta di tutte le bramosie occidentali. A chi appartiene il Sahara agli inizi del XIX secolo? Senza ombra di dubbio, essenzialmente alle …

Proverbi fiamminghi, 1559, di P. Bruegel il Vecchio

MERCANTI, FIERE E NUOVE CITTÀ

di Max Trimurti  – Nel XII secolo, in una società quasi esclusivamente rurale, si manifestano gli effetti della rivoluzione demografica e agricola. La maggior parte delle persone ha di che mangiare regolarmente. Si sviluppano i collegamenti stradali, che consentono ai mercanti di partecipare alle fiere, e nascono nuove città. Nel …

Mitraglieri austriaci sul fronte italiano

LA GRANDE GUERRA RITROVATA

di Alessandro Frigerio – Storia in Network, in collaborazione con Amazon, celebra il prossimo centenario del primo conflitto mondiale restituendo ai lettori saggi, memoriali e romanzi dimenticati dai grandi circuiti editoriali. Tutti in formato digitale e disponibili su Amazon Kindle Store Il prossimo anno cade il centenario dello scoppio del …

Le truppe inglesi rendono l'onore delle armi al duca d'Aosta

RESISTENZA ITALIANA IN A. O.

di Alberto Rosselli – Tra il 1941 e il 1943 alcune organizzazioni politico-militari clandestine vollero continuare la lotta contro l’occupante inglese dopo la resa dell’Impero fascista Già due mesi prima della resa di Gondar (27 novembre 1941), l’ultima piazzaforte italiana in Africa Orientale difesa dal valoroso ed abile generale Nasi, …

Camus1

In libreria: Camus ucciso dal KGB?

a cura di Alessandro Frigerio – È il gennaio del 1960 quando l’auto su cui è a bordo Albert Camus, in viaggio verso Parigi, sbanda in pieno rettilineo e si schianta contro un albero a un centinaio di chilometri dalla capitale, nei pressi della cittadina di Thoissey. Insieme a Camus, …

Editoriale: Sei lo Stato? Allora non c’entri

di Paolo M. Di Stefano – Gli svizzeri si sono mobilitati e lo hanno fatto alla grande. Il referendum sul tetto ai super stipendi ha visto un’affluenza del 53,6%, superiore alla media degli ultimi cinque anni. E il 65,3% ha detto un “NO” tanto maiuscolo da sembrare uno di quei …