Currently browsing tag

Terrorismo

De Gaulle ad Algeri dopo aver pronunciato il suo enigmatico “Io vi ho capito!”

OBIETTIVO DE GAULLE: L’ATTENTATO DEL PETIT-CLAMART

di Roberto Poggi – Il 22 agosto 1962 il presidente francese Charles de Gaulle sfugge miracolosamente a un doppio attentato alle porte di Parigi. Chi sono gli esecutori? Chi i mandanti? Il cerchio attorno al commando si chiude nel giro di poche settimane. Nella rete finisce tutta la struttura organizzativa, …

La sede MSI di via Acca Larentia a Roma

GLI “ORFANI” DEL MSI: DAL RIBELLISMO ALLO SPONTANEISMO ARMATO

di Renzo Paternoster – Quando si comprese che gli obiettivi politici che avrebbero dovuto portare a una svolta autoritaria erano diventati irrealizzabili, quella parte deviata all’interno degli apparati statali abbandonò le collusioni con l’eversio¬ne nera. L’estremismo neofascista divenne così più libero e svincolato da intese occulte. Se fino alla prima …

Etarras durante la lettura di un comunicato

INDIPENDENTISMO BASCO, TRA POLITICA E LOTTA ARMATA

di Renzo Paternoster – Il popolo basco vive sul territorio di Euskal Herria da almeno 18.000 anni. Il primi avversari che dovettero combattere furono i celti, 2.500 anni avanti Cristo. I romani si installarono sul loro territorio per quasi quattro secoli. Da allora, in molti hanno cercato di assoggettare il …

Pietroburgo, 3 aprile 1881: l'impiccagione dei responsabili dell'attentato fatale allo zar Alessandro III

IL POPULISMO ARMATO DELLA “NARODNAJA VOLJA”, 1879-1887

di Renzo Paternoster – La storia russa di fine XIX secolo vede la coesistenza del dispotismo zarista e della intellighenzia rivoluzionaria. In questo contesto nasce il gruppo Narodnaja Volja che, “armando” le idee populiste, riesce ad assassinare lo zar Alessandro II. La Russia della seconda metà dell’Ottocento era caratterizzata da …