Currently browsing category

Articoli

Dogali 1887bis

GIUSEPPE MARIA GIULIETTI: GARIBALDINO, GEOGRAFO, ESPLORATORE

di Mario Veronesi – Fu uno degli artefici dell’espansione coloniale italiana in Africa Orientale. Lasciò numerose relazioni dei suoi viaggi di ricognizione morfologica e naturalistica nell’entroterra della baia di Assab e nella zona di Harar. Giuseppe Maria Giulietti nasce a Casteggio, in provincia di Pavia, il 28 dicembre 1847. Dopo …

La zona officine

GOLI OTOK, IL GULAG DI TITO

di Renzo Paternoster – Isola Nuda per gli slavi, Isola Calva per gli italiani d’Istria. In croato si chiama Goli Otok, in italiano più raramente isola Golli. È stato il luogo in cui il regime titino, dal 1949 al 1956, ha cercato di rieducare i filosovietici (cominformisti) al socialismo jugoslavo. …

Panorama di Stoccolma nel 1868

LA SVEZIA: DAL MARESCIALLO BERNADOTTE A IKEA

di Massimo Iacopi – Più di due secoli anni fa il maresciallo napoleonico Bernadotte diventa principe ereditario di Svezia. Il suo regno apre un’era di pace favorevole a un’eccezionale sviluppo economico e sociale del Paese scandinavo. Giunto fino ai giorni nostri.   Il modello scandinavo affascina ancora l’Europa. Norvegia, Finlandia, …

Infermiere in prima linea

LA VIOLENZA SULLE DONNE NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

di Michele Strazza – In Belgio e in Francia nelle prime fasi del conflitto si registrarono numerosi stupri da parte di soldati tedeschi, puntualmente documentati da organizzazioni internazionali e da associazioni feministe. Nel 1919 a Versailles si decise di procedere contro i colpevoli, introducendo il reato di “crimine contro l’umanità”. …

Noè, la colomba e il ramoscello di olivo in un mosaico del duomo di Monrealecon il ramoscell

L’OLIO D’OLIVA, L’ORO DEL MEDITERRANEO

di Max Trimurti – L’olio d’oliva, che spicca sulle nostre tavole e nelle nostre cucine, è anche un importante elemento della storia europea, il frutto emblematico di una civiltà. Per dirla come lo storico Fernand Braudel, «là dove finisce l’olivo finisce anche il Mediterraneo». Probabilmente l’uso dell’olivo per uso domestico …

Prigionieri Herero in un campo di concetramento

L’OLOCAUSTO HERERO E NAMA NELL’AFRICA TEDESCA

di Renzo Paternoster – La storia dell’Africa tedesca del Sud-Ovest è scritta col sangue, intessuta di razzismo e di sete di potere. Tra il 1884 e il 1908 la colonia tedesca fu il laboratorio per la creazione di campi di concentramento e la sperimentazione delle prime forme di eliminazionismo di …

Constitution_1861_-_Tunisie2

1861, LA PRIMA COSTITUZIONE IN TUNISIA

di Massimo Iacopi – E’ la prima costituzione ad essere promulgata nel mondo musulmano. Anche se sarà sospesa nel 1864 a seguito di una rivolta anti-fiscale, l’evento lascerà profonde tracce nella cultura politica del paese. La Tunisia moderna è un Paese di “anteprime” politiche. Nel 1861 questo Stato del Maghreb …